Category Uncategorized

Elegia ad oblita

Accidit post finem, meipso vagante, scholarum ut iam per mensas quolibet scriptorias hic ego inveniam stylorum opercula quaedam, praefractas regulas, deinde feras plagulas. Magnus ut Oceanus motionibus semper in oris seu quibus Normannis seu etiam Armoricis recedit destituens, ubi mires, sabula vasta, gemmas vel lapides, anxia fossilia atque animalia quae impetus alitis undae iam captiva […]

Elegy to forgotten things

Accidit post finem, meipso vagante, scholarum ut iam per mensas quolibet scriptorias hic ego inveniam stylorum opercula quaedam, praefractas regulas, deinde feras plagulas. Magnus ut Oceanus motionibus semper in oris seu quibus Normannis seu etiam Armoricis recedit destituens, ubi mires, sabula vasta, gemmas vel lapides, anxia fossilia atque animalia quae impetus alitis undae iam captiva […]

Nôtre Dame

Ieri sera la spira millenaria o quasi alla fine come tutto ha compiuto il suo destino è spirata è spirata la spira dal tetto e per questo chissà solo adesso nel lutto la sentiamo più nostra più nostra più viva non solo sipario di selfie ma vampa che avvampa bruciando frontiere colori barriere financo se […]

On the coldest day

1. I started — The home-made loaf still warm outside it’s freezing I need a kick to get me on my way and from the bottom shelf I hear the calling which does the trick oh yes Nutella day 2. My friend Renzo Console continued — Morbida, decisa, avvolgente, sfuggente, confortante, peccaminosa, infantile, matura, universale, […]

Cheese board

it came right at the end no long-winded presentation just cheese the first a mouthful dark the next a milky-sour gel its textures made in heaven but only when I moved on to the third did I discover the truffle honey pot ambrosia gold to smear the off-white flesh of mammal plenty a small platoon […]

Se questo è un motto

Treccani definisce così il termine motto: “Detto sentenzioso, massima morale o moraleggiante”. Da questo blocco di partenza, a complemento delle riflessioni su “Essere più che sembrare”, mi cimento ora in una pagella virtuale dei motti ufficiali della Nunziatella nella storia: 1787-1805 – Arma, viri, ferte arma 1806-1815 – Multos labores, magni meritis 1816-1860 – Arma, […]

Ghegheneso me dedokeso

ESSERE PIÙ CHE SEMBRARE… … È il motto nunziatellico (non ufficiale) forse più citato ed amato dagli ex-Allievi degli ultimi quattro decenni. Fu fatto dipingere in Aula Magna, nella prima metà degli anni ‘70, dall’allora Comandante Silvio Martino. Come ogni cosa nuova, non attecchì istantaneamente con i cadetti dell’epoca (la brevità e il carico di […]